Amazon amplia i suoi orizzonti: presto venderà anche farmaci

0
46

Presto potrebbe arrivare un’ulteriore novità in casa Amazon: dopo aver sdoganato l’acquisto di cibo fresco, potrebbe vendere online anche i farmaci.

Oramai è possibile acquistare di tutto su Amazon: dalla miglior tecnologia disponibile sul mercato, ai libri, all’abbigliamento, all’arredamento per la casa. Sono davvero pochissimi i prodotti che ancora non sono stati colpiti dalla rivoluzione dell’ecommerce. E tra questi, si tirano fuori anche i generi alimentari che saranno parte del servizio entro breve tempo.

Ma l’azienda nordamericana non si accontenta di queste importanti conquiste ed adesso si appresta a sconvolgere l’ecommerce inglobando un settore molto complesso: quello della farmacia.
Infatti, Amazon sta pensando ad una soluzione in grado di favorire nel più veloce tempo possibile la commercializzazione e la spedizione di farmaci.
Secondo alcune voci di corridoio la decisione definitiva sarebbe già stata presa tanto che non si parlerebbe più di se ma di quando questo si verificherà.
Di per certo sappiamo che nelle intenzioni di Amazon ci sarebbe la vendita di medicine autorizzate da una regolare prescrizione di uno specialista.
In una prima fase questa novità sarebbe esclusiva degli USA, ma ben presto potrebbe estendersi anche in tutta Europa.

Per il momento, comunque, rimane poco chiara la decisione del brand: se venderà medicine con una apposita sezione sulla piattaforma oppure se diventerà un intermediario delle aziende farmaceutiche.

Chissà, magari un giorno Amazon, combinando le sue peculiarità, potrà consegnare con un drone un farmaco direttamente alle persone malate o che hanno fatto richiesta, con difficoltà a muoversi da casa.