Arredare il soggiorno: ecco alcune idee su come rivestire il proprio camino

0
486

Al giorno d’oggi sono sempre di più le persone che nelle proprie case decidono di inserire un camino ad angolo moderno, ovvero uno di quei caminetti chiusi da incastonare nella propria parete. Ciò accade soprattutto nelle grandi città, dove vengono abbandonati i camini aperti che si possono trovare nei paesi tradizionali.

I camini rivestiti in pietra (solitamente bianca) o in marmo sono ancora molto utilizzati, danno un tocco speciale dal punto di vista estetico ma perdono molto per quanto riguarda la termica, in quanto un caminetto con il vetro riesce ad emanare molto più calore. Per chi invece preferisce non “guadagnare” dal punto di vista estetico ci sono alcune soluzioni sul come rivestire il proprio camino.

Tra le alternative più interessanti troviamo il rivestimento con cornice di Maiolica, un rivestimento che vi permetterà di dare un tocco colorato (colore a vostra scelta) al vostro camino, inoltre si trova in diversi disegni e decori. Alternativamente si potrebbe pensare ad un rivestimento in cartongesso, la soluzione che molto probabilmente potrà risultare la più economica e forse quella che darà il minor tocco a livello di eleganza.

Nell’ultimo periodo ha avuto un exploit il rivestimento in acciaio, questo particolare tipo di copertura farà al caso vostro quasi in ogni caso, in quanto l’acciaio ha la particolarità di riuscire ad adattarsi nella maggior parte degli ambianti e dalla sua parte ha anche il fatto della sua potenza termica e della facilità a livello di pulizia. Da non sottovalutare l’opzione argilla, il rivestimento in argilla è frutto di una particolare lavorazione artigianale e proprio per questo motivo potrebbe costarvi qualcosina in più.
Per gli amanti invece dei vecchi tempo si potrebbe puntare anche una scelta in stile neoclassico, rivestimento dalle grosse dimensioni caratterizzato soprattutto dalle due imponenti colonne laterali.

La scelta ideale è quella che vi permetterà di adattare al meglio il rivestimento all’ambiente della propria casa, ovviamente con un occhio di riguardo anche alla spesa ed a tutte le altre componenti essenziali per un caminetto. Sarà fondamentale anche la scelta interna del proprio camino, ovvero se verrà alimentato a legna, a pellet, a carbone o con altri “elementi”.