Cibo sotto l’ombrellone: ricette light e dissetanti per una giornata al mare

0
84

Stanchi del solito riso freddo o dei classici panini da magiare sotto l’ombrellone? Ecco alcune ricette light e dissetanti da gustare al mare.
Infatti, durante l’estate abbiamo molta più voglia di cibi freschi, dissetanti e leggeri, soprattutto quando decidiamo di trascorrere l’intera giornata sotto il sole.

Per un pranzo veloce ma saporito da consumare sotto l’ombrellone, l’insalata di pollo light è perfetta. Può essere tranquillamente preparata a casa prima di andare in spiaggia o la sera prima. Bastano 300 gr di petto di pollo, 1 cetriolo, 10 pomodorini, 150 gr di mais, 2 cucchiai di yogurt greco, olio, succo di limone e sale.
Ma se proprio non riuscite a dire di no alla pasta potete sempre portare con voi una porzione di fusilli al pesto freddo, magari preparando il pesto da soli. Vi basteranno 300 gr di fusilli, 50 gr di basilico fresco, 2 cucchiai di pinoli, 100 gr di ricotta fresca, 1 cucchiaio di olio, sale, pepe, grana grattugiato. Frullate insieme tutti gli ingredienti del pesto e lasciatelo riposare in frigorifero. Dopo di che cuocete la pasta ed unitela al condimento. Lasciate freddare tutto insieme e versate in una ciotola con tappo ermetico.

Cosa c’è di più rinfrescante di una bella insalata? L’insalata tropicale! Questa sarà sicuramente molto apprezzata perché diversa dalle solite insalatone. Basta unire dell’avocado, dei gamberi, del mango, della lattuga e della cipolla rossa. Potrete aggiungere la frutta tropicale e le verdure che più preferite.

Molto carini anche da vedere sono gli spiedini freschi: una sorta di rivisitazione take away della più classica caprese. Basterà infilzare negli spiedini dei pomodorini, mozzarelline, basilico, melone ed avrete una ricetta fresca e d’effetto.

Per chi non sa proprio rinunciare ad un tocco goloso a fine pasto, vi proponiamo una gustosa ananas alla griglia. L’ananas è uno dei frutti maggiormente indicati non solo per combattere l’afa ma anche la cellulite dal momento che aiuta ad eliminare le scorie prodotte dal corpo.
Per preparare questa ricetta occorrono i seguenti ingredienti: un ananas maturo, 200gr di yogurt greco, 1 cucchiaio di miele e qualche foglia di menta. Sarà necessario amalgamare lo yogurt con il miele e lasciar riposare in freezer per 2 ore. Dopo di che basterà tagliare l’ananas a fette di spessore di 1 cm e scaldate su una griglia di ghisa.
Una volta cotte, aggiungete il composto allo yogurt e le foglioline di menta.

Infine, se l’alimentazione sotto l’ombrellone è molto importante, non dovete assolutamente dimenticarvi dell’idratazione in spiaggia.
E’ importantissimo reintegrare i liquidi persi bevendo molto. Evitate i drink alcolici che non combattono affatto la disidratazione, anche se non sembra. Sì, invece, ad acqua fresca (ma non fredda!), succhi di frutta e centrifugati.