Allenamento squat: i consigli per tonificare i glutei e le gambe

87

Uno degli esercizi che mantiene in forma il vostro corpo è quello legato agli squat. Tramite questo particolare esercizio potete inoltre tonificare i glutei e le gambe. Occhio però, perché vanno eseguiti nel giusto modo e non commettere troppi errori comuni.

Lo squat richiede una grossa sinergia tra i muscoli del corpo, ognuno dei gruppi si rilassa e si contrae in specifiche fasi del movimento del vostro corpo. L’esercizio però non è adatto a chi conduce una vita sedentaria ed ha problemi legati alle ossa. Eseguire squat in questi ultimi casi può portare ad infortuni alle ginocchia o alla schiena. Se siete alle prime armi con questa tipologia di esercizi il consiglio ideale è quello di chiedere consiglio ad un personal trainer. In questo modo eviterete di crearvi dei danni.

Non solo la tonificazione dei glutei e delle gambe, gli squat vi porteranno anche altri benefici. Infatti sono utili per aumentare la resistenza di tutto il corpo, migliorare la coordinazione, migliorare l’equilibrio, aumentare la densità ossea, riduce il rischio di osteoporosi e fratture, previene il mal di schiena e problemi legati alla tendinite.

Per eseguire gli squat nel giusto modo dovete però seguire alcuni consigli

  • Creare con i glutei un angolo che superi i 90° (senza avere il femore parallelo al pavimento)
  • Chiudere le ginocchia verso l’interno
  • Non inarcare la parte bassa della schiena
  • Non spingere i glutei all’infuori
  • Eseguire sempre la stessa tipologia
  • Mantenere i talloni ben saldi a terra
  • Tenere i piedi leggermente divaricati
  • Respirare nel giusto modo

Per chi invece effettua degli squat con il bilanciere il consiglio è quello di assicurarsi che il centro sia posizionato alla stessa distanza dalle spalle. La sbarra del bilanciare andrà appoggiata nella parte superiore delle spalle, all’incirca nella parte centrale del muscolo trapezio.

Un consiglio fondamentale è quello di non strafare, soprattutto nei primi giorni di allenamento. Solitamente si crede che più si fa meglio è ma tutto ciò non è vero. Per avere i giusti risultati bisognerà effettuare il giusto carico di allenamento ed essere costanti nel farlo.