Capelli: ecco i tagli femminili di moda per il 2018

0
453

Ecco tutte le tendenze in fatto di tagli di capelli per la primavera ed estate 2018: le sfumature e le acconciature di moda.

In questo nuovo anno torna di moda la mitica frangia, mai andata pienamente in pensione. Questa può essere sia in stile anni ’70, piena, à la Bardot, oppure in stile Cleopatra o alla Amelie. La frangia, in realtà, è un hairstyle che non passa mai di moda: è una sicurezza. Per chi avesse voglia di giocare con il proprio look, poi esistono le fake fringe. Il consiglio è quello di procurarsene di diversi tipi e colori, da alternare a seconda del mood. Può essere una soluzione furba con cui poter osare senza rischi.

Grande ritorno agli anni ’90 è data dalla riga in mezzo. Sarà sicuramente la pettinatura più utilizzata per serate importanti e red carpet. Si tratta di un taglio che dà il meglio di sé quando è portato su lunghezze lucidissime, ordinate e in completa assenza di volumi. L’acconciatura può essere arricchita con un fermaglio gioiello con cui fissare le lunghezze dietro alle orecchie.

Buone notizie anche per chi ha i capelli ricci. Questi tornano di moda ma solo se hanno un aspetto naturale, spettinato e poco definito. Via libera anche a tagli short, meglio se scalati con la parte alta corta per dare volume.

Facendo una distinzione tra le lunghezze, guardando cosa dicono i diktat dei tagli dei capelli primavera estate 2018, scopriamo che per i capelli corti sono previste lunghezze davvero extra small. Saranno, infatti, i pixie cut e tendenze boyish ad essere i veri protagonisti di questa stagione. Tra i primi posti, ci sono tagli à la garçonne, cortissimi e scalati per uno styling irregolare e spettinato che regala grinta a un aspetto fashion e originale. Via libera anche alle asimmetrie con rasatura a vista.
Per quanto riguarda i tagli medi, invece, il must di questa estate sarà blunt cut: un lob alla pari, preferibilmente liscio e portato con scriminatura centrale, che omaggia geometrie e linee simmetriche per un look bon ton ma super fashion.
Lo styling dritto, quello dei capelli liscissimi in stile spaghetto come quelli di Margot Tenenbaum per intenderci, sarà uno dei principali trend dell’estate.
Anche per i tagli lunghi la parola d’ordine è liscio perfetto. Potete anche optare per dei tagli lunghi scalati così da suggerire un maggiore movimento ed evitare l’effetto pesantezza, soprattutto se avete capelli molto folti e spessi.
Anche i capelli mossi in stile Meghan Markle, ricchi di onde naturali, saranno i protagonisti di questa estate.

Per quanto riguarda i colori, poi, via libera al biondo e riflessi color miele: colori perfetti per la carnagione da media a scura. Anche il castano dorato come quello di Jessica Alba, il castano caramellato di Clio Zammatteo e i bronde di BeyoncéSarah Jessica Parker e la mitica Jennifer Lopez, dati dall’unione di “brunette e blonde”, sono molto di moda.

Per chi ha la pelle olivastra e vuole dare un tocco di luminosità al proprio viso, può puntare sul golden brown.

Tra le nuove nuance per le castane troviamo il cioccolato malva, una base marrone molto scura attraversata da riflessi che tendono al malva, cherry e bordeaux.
Via libera anche a colori più pop, vivaci e vibranti, in grado di accendere le chiome delle più ardite, per un look punk-rock. In questo caso i colori moda sono senza dubbio il rosso intenso, blu elettrico e fucsia in versione neon.
Per chi, invece, punta su qualcosa di più fresco, i colori più indicati sono i rosa, lilla e aranciati.