Come fare trading sui bitcoin

791

Qui di seguito cercheremo di darti alcuni consigli su come fare trading con i Bitcoin. Prima di cominciare, però, è importante avere chiaro il concetto di cosa stiamo parlando.

Quando si parla di trading sui bitcoin significa che si opera sui movimenti dei prezzi di mercato di questa criptovaluta. Inizialmente, i bitcoin venivano acquistati attraverso gli exchange con la speranza che il prezzo aumtasse nel tempo per poter rivendere la moneta virtuale e trarne un vantaggio economico. Nell’ultimo periodo, però, sempre più trader di criptovalute hanno iniziato ad utilizzare i derivati finanziari per operare all’interno dei mercati azionari sia al rialzo che al ribasso in modo da sfruttare la volatilità.

Utilizzando piattaforme come Bitcoin Prime è possibile iniziare a fare trading sui bitcoin senza rischiare di cadere in truffe come Bitcoin Code ed operare tranquillamente, traendo vantaggio dai movimenti di prezzo ma senza dover acquistare fisicamente la cripto valuta.

Cosa può influenzare il prezzo dei bitcoin

Prima di iniziare a fare trading sui bitcoin è importante tenere presente che vi sono alcuni fattori che possono impattare sul prezzo di queste monete virtuali. Alcuni di questi sono:

  • Liquidità – Una delel cose più importanti da sapere sui bitcoin è che questi sono limitati. Infatti, al momento l’offerta di bitcoin ha un limite massimo fissato a 21 milioni. Proprio a causa di questa disponibilità limitata, nel caso in cui la domanda sulla moneta virtuale dovesse aumentare nei prossimi anni, il suo valore potrebbe crescere;
  • Pubblicità negativa – Ogni cattiva informazione sul valore dei bitcoin, sulla loro sicurezza o sulla loro longevità può andare ad impattare in maniera negativa sul prezzo di mercato della cripto valuta;
  • Integrazione – I bitcoin sono saldamente legati all’integrazione che hanno con i sistemi di pagamento ed il settore bancario. Nel caso in cui questa integrazione dovesse avvenire con particolare successo, la domanda di bitcoin potrebbe crescere notevolmente portando con sé un effetto positivo sul prezzo della cripto valuta;
  • Eventi chiave – Possono esserci alcuni particolari eventi in grado di influenzare la quotazione dei bitcoin. Si tratta soprattutto di modifiche alle normative in materia di monete virtuali, violazioni della sicurezza ma anche annunci a livello macroeconomico sulla criptovaluta. Senza contare, poi, che eventuali accordi tra gli utenti per fa sì che la rete sia più veloce potrebbe accrescere la fiducia nei bitcoin, aumentando in questo modo il loro valore.

Scegli uno stile di trading adatto a te

Una volta che avrai chiaro cosa potrebbe influenzare l’andamento dei bitcoin non resta che iniziare a fare trading utilizzando uno stile di trading che più si adatta a te. Qui di seguito e ne mostriamo alcuni.

Day trading

Quando si parla di day trading sui bitcoin si fa riferimento ad uno stile di trading nel quale le posizioni vengono aperte e chiuse all’interno della stessa giornata di negoziazione, in modo tale da non esporsi sui mercati durante la notte ed evitando i costi di finanziamento overnight.

Trend trading

Agire in trend trading vuol dire aprire una posizione seguendo quelle che sono le tendenze attuali del mercato di quel bene.

Hedging

Quando si parla di strategia hedging si parla di aprire una posizione opposta rispetto ad una già esistente in modo da ridurre la propria esposizione al rischio. Come si può intuire, si tratta di una strategia studiata per proteggere un trader nel caso in cui il mercato si muova a sfavore.

Strategia HODL

Se si utilizza la strategia ‘HODL’, infine, i bitcoin verranno acquistati e poi mantenuti. Si tratta di una strategia da utilizzare nel caso in cui si abbiano previsioni a lungo termine più che positive.