Energia solare, come sfruttarla per i prodotti tecnologici

231

Sfruttare l’energia solare è un’abitudine in grado di giovare a te ed all’ambiente. Ecco come poterla sfruttare al meglio.

Infatti, usufruire il più possibile dell’energia solare porta a numerosi vantaggi dal momento che permette di risparmiare sulla rete elettrica nazionale e, dunque, sulla bolletta, ma è un bene anche per l’ambiente, perché investi in una fonte di energia alternativa, pulita, rinnovabile.

Convertire l’energia solare in elettrica con il fotovoltaico

Il modo migliore per sfruttare l’energia solare è sicuramente installare un impianto fotovoltaico, capace di convertire direttamente l’energia termica in corrente elettrica. Con il fotovoltaico, sei tu stesso a produrre l’energia di cui hai bisogno: con un impianto delle giuste dimensioni, potresti arrivare a non avere più alcun bisogno dei servizi elettrici nazionali.

Quando fa buio, o piove, come fai a sfruttare l’energia solare? Con le batterie di accumulo: queste sono progettate appositamente per accumulare grandi quantità di energia termica al loro interno, e permetterti di utilizzarla ogni volta che ne hai bisogno.

Sfruttare l’energia solare passiva per il riscaldamento

Un altro modo di sfruttare l’energia solare è quello di usarla passivamente per riscaldare la casa in inverno e rinfrescarla durante le stagioni più calde.
Questo è possibile progettando appositamente finestre, pareti e pavimenti. Infatti, esponendo le finestre a sud e tinteggiando le pareti con colori scuri che assorbono i raggi solari, favorirai il mantenimento di energia termica all’interno dei tuoi ambienti e la sua naturale emanazione al momento del bisogno.

Viceversa, si può sfruttare l’energia solare anche per raffreddare la casa quando fa troppo caldo. Sembra un paradosso, ma un camino solare è in grado di convogliare il calore dei vari ambienti in una canna fumaria, che espelle l’aria calda direttamente all’esterno dell’abitazione.

Illuminazione esterna

Un altro metodo semplice per sfruttare l’energia solare è quello di acquistare delle lampade da giardino a luce solare. Queste particolari lampade durante il giorno immagazzinano energia e la notte la distribuiscono sotto forma d’illuminazione.
In commercio si possono trovare tantissime soluzioni per l’illuminazione a ricarica solare da usare sia in esterno che all’interno.

Acquistare dei carica batteria solare

Da un po’ di tempo si possono trovare in commercio dei carica batteria ad energia solare, disponibili in un’ampia varietà di dimensioni, prezzi e tipologie. Piccole differenze come il materiale e l’efficienza dei pannelli solari, possono avere un grande impatto sulle prestazioni del prodotto e comportare vantaggi o svantaggi.

Quando si decide di acquistare un carica batteria ed energia solare potrai tenerlo generalmente collegato ad uno zaino, una bici o una moto per raccogliere i raggi solari mentre ti muovi. Le sue dimensioni sono ridotte e il peso minimo, dunque non ti peserà né rallenterà.
I power bank solari sono semplicissimi da configurare: colleghi il dispositivo, esponi il caricatore alla luce del sole e sfrutti l’energia liberata. La maggior parte dei pannelli può essere facilmente pulita rimuovendo polvere o umidità con un panno asciutto.