Come combattere la tosse con alcuni semplici rimedi naturali

975

Virus, batteri, polveri, pollini o altre sostanze possono causare la tosse: esistono rimedi naturali per combatterla senza dover ricorrere ad un medicinale? Ve ne proponiamo alcuni.

Il primo suggerimento è quelle di preparare uno sciroppo a base di miele, considerato scientificamente uno dei prodotti naturali più efficaci nel trattamento di tosse e mal di gola. Proprio per questo motivo lo si può prendere anche puro ma qui vi proponiamo uno sciroppo da preparare con olio di cocco e succo di limone che vi permetteranno di poter per ottenere ulteriori vantaggi. Solo per gli adulti si può provare anche con un goccio di bourbon (o brandy, rum…) mescolato con il miele.

Anche il timo è molto utilizzato, soprattutto in Germania, per il trattamento della tosse ma anche per le infezioni delle vie respiratorie superiori, bronchite e tosse stizzosa. Le foglie di questa pianta contribuiscono a lenire la tosse, rilassano i muscoli tracheali e riducono l’infiammazione.
Si può utilizzare anche il timo per farne un té caldo da sorseggiare lentamente mettendo due cucchiaini di foglie di questa erba aromatica sminuzzate in una tazza di acqua bollente per 10 minuti, per poi filtrarla. Potrebbe risultare non proprio gradevole al sapore, quindi potreste aggiungere del miele e del limone per renderlo più appetibile ed aggiungere un ulteriore potere lenitivo.

Anche lo zenzero è spesso utilizzato per le sue proprietà medicinali sin dall’antichità. Ha una forte capacità antistaminica e decongestionante e per questo motivo è possibile aiutarsi a combattere la tosse prendendo del tè di zenzero aggiungendo 12 fette di zenzero fresco in una pentola con tre tazze di acqua. Lasciate raffreddare per 20 minuti poi sorseggiate la vostra bevanda.

Per una tosse umida potreste provare con un rimedio a base di pepe nero e miele che stimola la circolazione ed il flusso di muco. Basterà aggiungere ad una tazza di acqua bollente un cucchiaino di pepe appena macinato e due cucchiai di miele. Lasciate tutto a riposare per almeno 15 minuti e poi bevete.

Bere molti liquidi, come alcuni dei tè sopra elencati, ma anche semplicemente molta acqua, può essere utile a combattere la tosse dal momento che i liquidi aiutano ad estrarre il muco postnasale e mantengono le membrane umide e possono contribuire a ridurre la necessità di tossire.

Anche delle gocce di mentolo possono aiutare a domare il riflesso delle tosse dal momento che sono in grado di avere un effetto anestetizzante sulla parte posteriore della gola.

Infine, anche la radice di liquirizia può aiutare a calmare le infiammazioni alla gola e contribuire ad alleviare la tosse.