Presa Wi-Fi, rendere la casa completamente intelligente

249

Una presa Wi-Fi svolge essenzialmente la funzione di rendere smart tutti gli apparecchi collegati ad una tradizionale presa elettrica.
Cerchiamo quindi di capire meglio di cosa stiamo parlando.

A cosa serve una presa Wi-Fi

Una presa elettrica Wi-Fi, conosciuta anche come presa intelligente o Smart Plug, è un particolare tipo di presa elettrica che permette di controllare a distanza e di automatizzare tutti gli elettrodomestici e le luci presenti all’interno della casa sprovvisti di Wi-Fi.
Una presa elettrica wireless consente, dunque, di gestire qualsiasi tipo di apparecchio da remoto, attraverso un’apposita applicazione da scaricare sul proprio Smartphone, monitorando costantemente anche i consumi energetici e rendendo intelligenti e moderne le tradizionali apparecchiature domestiche in modo semplice ed economico.

Infatti, grazie ad una presa intelligente è possibile accendere e spegnere lampade, lampadari, qualsiasi tipo di luci, sia quelle interne che esterne, programmando il giorno e l’ora dello spegnimento, piccoli e grandi elettrodomestici, scaldabagni elettrici, stufe e condizionatori.
Inoltre, una presa Wi-Fi è in grado di controllare l’impianto d’irrigazione collegandosi alle elettrovalvole del trasformatore, offrendo così la possibilità di interrompere la somministrazione d’acqua quando non ce ne sia bisogno, ad esempio in caso di pioggia.

Caratteristiche tecniche di una presa elettrica intelligente

Tutti i modelli di prese elettriche wi-fi devono possedere alcune caratteristiche tecniche ben precise, in grado di assicurare estrema funzionalità e sicurezza .

Innanzitutto, come abbiamo già accennato precedentemente, una presa intelligente viene gestita attraverso delle App per dispositivi Android e Ios, con cui è possibile programmare l’accensione e lo spegnimento degli apparecchi da remoto; una presa wireless, inoltre, può funzionare anche con Google Home, Amazon Echo e l’Home Kit di Apple. Se invece si preferisce non avvalersi della funzione con applicazione, si può utilizzare il tasto di accensione e spegnimento presente su tutte le prese.

In assenza di linea wi-fi, la programmazione rimane comunque attiva mentre nel caso di black out la presa ritorna nella posizione in cui si trovava prima, senza bisogno di essere riconfigurata.

La presa Wi-Fi è anche solitamente dotata di un sensore termico in grado di prevenire i surriscaldamenti, si integra facilmente con il sistema domotico, collaborando con gli altri dispositivi presenti in casa, ed è generalmente fornita di presa Schuko o di tipo F.

Le prese Smart supportano fino a circa 16 Ampere di corrente elettrica e consentono quindi di adoperare nello stesso momento anche apparecchi molto potenti.

Come installare una presa elettrica Wi-Fi

L’installazione di una presa elettrica Wi-Fi è molto semplice e alla portata di tutti. Qualunque sia il modello prescelto, per iniziare a utilizzare una Smart Plug è sufficiente inserire l’apparecchio in una comune presa di corrente della casa per poi collegare un dispositivo elettronico alla stessa presa Smart.

Successivamente, sarà necessario scaricare l’apposita App che permetterà di controllare i dispositivi in modalità wireless , e quindi connettere la presa elettrica alla rete wi fi domestica, seguendo le istruzioni allegate all’apparecchio, per completare correttamente la configurazione.