Rollerblade, come scegliere quale modello acquistare

63

Ecco una breve guida con qualche consiglio utile per acquistare il giusto paio di rollerblade, sia che li vogliate per voi sia per fare un regalo, magari ad un bambino o una bambina.

Come scegliere i migliori rollerblade

Nel corso degli anni i pattini hanno subito un’evoluzione tecnologica che ha praticamente portato alla scomparsa dei tradizionali modelli con quattro ruote posizionate a coppie (due ruote posizionate davanti e due ruote posizionate dietro) in favore di quelli con le ruote posizionate in linea, detti anche roller o rollerblade (dal nome dell’azienda che li ha inventati).
Nel caso in cui tu stia valutando l’acquisto di un paio di rollerblade per te oppure per dei bambini, è importante avere bene a mente alcune informazioni in modo tale da poter scegliere il giusto modello. Qui di seguito vi proponiamo una breve guida con alcune informazioni su caratteristiche e prezzi dei rollerblade maggiormente graditi sul mercato.

Abilità di partenza

Cercare di ottenere il massimo del divertimento dall’utilizzo dei pattini è un’operazione che necessita soprattutto di una certa abilità. In commercio esistono però alcuni particolari tipi di rollerblade che sono differenti dagli altri e sono stati studiati espressamente per essere utilizzati dai principianti oppure dai pattinatori più abili.
Dunque, al momento dell’acquisto di un paio di pattini il linea, la prima cosa da valutare è senza dubbio la propria capacità di destreggiarti sui pattini. Se a malapena ti reggi in piedi probabilmente è il caso di puntare su un modello dalle caratteristiche di stabilità più elevate e di velocità di rotazione delle ruote più contenute. E viceversa.

Indice Abec

Un altro punto importante da prendere in considerazione quando si ha intenzione di acquistare un rollerblade su Amazon o in negozio è quello di valutare un livello di scivolamento più lento, un valore che è determinato dalla durezza e dal diametro delle ruote nonché dall’indice Abec.
La durezza delle ruote è indicata da un valore numerico seguito dalla lettera “A”. Un modello 78A, per esempio, indica una ruota tenera che assicura un comfort e un’aderenza al terreno maggiori ma che tuttavia tende a usurarsi più facilmente. Una ruota 88A, invece, risulta più dura e reattiva sul terreno, con un deterioramento meno rapido.
L’indice Abec sopra citato, è il valore che indica, nei pattini realizzati da tutte le migliori marche, la velocità di rotazione dei cuscinetti: più è alto, maggiore sarà la velocità.
Se vogliamo fare un esempio, diciamo che un utente inesperto dovrebbe optare per un modello con Abec3 mentre uno già navigato può tranquillamente indirizzarsi verso un Abec5 o superiori.

L’importanza della piastra

Sempre guardando alla facilità d’utilizzo, un altro valore determinante è quello legato al materiale utilizzato per la piastra, che può essere in composito o in alluminio.
Nel primo caso la piastra risulta più morbida e flessibile, in grado dunque di assorbire al meglio le vibrazioni. Il risultato è un rollerblade più confortevole ma meno reattivo e per questo più adatto a chi non ha grande dimestichezza con il pattinaggio.
Al contrario, quando la piastra è in alluminio, questa risulta più rigida ed incrementa la reattività dei pattini e obbliga dunque a una maggior precisione nel controllo. Ecco perché prodotti di questo tipo sono studiati soprattutto per persone che hanno una certa familiarità con l’uso dei rollerblade.

I rollerblade per bambini

I più piccoli sono spesso affascinati dai pattini perciò è facile che tu stia valutando l’acquisto di un paio di rollerblade per un piccolo pattinatore. Nel caso, dopo aver messo a confronto i prezzi dei rollerblade, cerca di optare comunque per un modello evolutivo, ovvero capace di “seguire” la rapida crescita del suo piede.
In pratica un rollerblade di questo tipo può essere regolato su tre misure differenti, in modo da poter essere utilizzato anche quando la lunghezza del piede aumenterà.
Questi modelli di rollerblade si trovano anche su Amazon e funzionano agendo su una linguetta o su una leva con cui potrai, ad esempio, portare la misura da 34 a 35 e quindi ancora a 36. Farai così un acquisto destinato a durare più a lungo.

I migliori rollerblade

I rollerblade si sono evoluti molto negli ultimi anni così come si è diffuso parecchio il pattinaggio in linea sia a livello sportivo che nel tempo libero. Qui di seguito vi proponiamo alcuni modelli per aiutarvi a decidere quali rollerblade professionali comprare o il rapporto qualità/prezzo per capire, per esempio, come scegliere un buon rollerblade freestyle.

Roces Xenon

I rollerblade Roces Xenon sono progettati appositamente per offrire elevate prestazioni su pista e su strada; il telaio in alluminio LiteDesign, poco flessibile ma altamente reattivo, li rende ideali per gli skaters più esperti.
Si tratta, però, di un prodotto di fascia intermedia, sia per quanto riguarda i prezzi di questi rollerblade, sia per le prestazioni; richiedono quindi un certo livello di esperienza e di controllo, quindi non sono assolutamente un modello per principianti.
Si tratta comunque di un modello molto apprezzato dagli acquirenti grazie soprattutto all’affidabilità di questo brand, e gli Xenon non fanno eccezione; infatti sono uno dei modelli più venduti in assoluto.

Rollerblade Spitfire Ts

Rollerblade è un marchio italiano particolarmente noto per la qualità dei prodotti che realizza. I prezzi di questi rollerblade sono leggermente più elevati di altri ma si tratta del top di gamma nel segmento per i bambini ed è adatto dai primi passi fino al livello intermedio.
La caratteristica fondamentale che contraddistingue gli Spitfire rispetto agli altri rollerblade che si possono trovare su Amazon sta nel poterli allungare di ben quattro taglie. Questo significa che i pattini in linea si adeguano al piede del bambino che cresce.
Dunque, il principale vantaggio sta, senza dubbio, nel fatto di poterli riutilizzare per diversi anni, investendo sì una cifra maggiore all’inizio ma potendola ammortizzare nel tempo.Il meccanismo per allungarli è semplicissimo perché basta premere un bottone e far scivolare in avanti l’avampiede, può farlo tranquillamente anche il bimbo da solo.

Hudora RX-23 4.0

Questi particolari rollerblade sono comodi, morbidi e particolarmente indicati per chi comincia l’attività del pattinaggio in linea. Tra le caratteristiche presenti ricordiamo il sistema di aerazione Air Vent che, con le speciali suole, permettono una ventilazione ottimale del piede; la chiusura con lacci e cinturino a strappo; le ruote Super High Rebound in poliuretano con cuscinetti in cromo ABEC 5 e la calotta in polipropilene rinforzata in fibra di vetro.
Si tratta di prodotti robusti e resistenti, comodi e curati esteticamente. In dotazione sono compresi fermo extra e utensili per cambiare ruote e cuscinetti. La qualità del prodotto, unita al prezzo molto competitivo col quale vengono offerti, li rendono alcuni tra i pattini rollerblade più venduti.