Scrub labbra, come prepararlo in casa in maniera naturale

41

Qui di seguito vi proponiamo alcune ricette per creare degli scrub per labbra naturali e fatti in casa super efficaci per labbra lisce, belle ed in salute.

Infatti, le labbra hanno bisogno di essere esfoliate per avere sempre labbra da baciare.
Ci sono alcune ricette molto semplici per scrub labbra fai da te molto facili e super efficaci con prodotti che abbiamo tranquillamente avere in casa.
Come prima cosa, però, vediamo di capire perché è importante fare lo scrub alle labbra.

Perché fare uno scrub per labbra?

Le labbra secche, screpolate e piene di pellicine non sono soltanto fastidiose e antiestetiche, ma impediscono anche la perfetta applicazione del rossetto. Una base liscia e idratata è infatti essenziale non solo per applicare lip gloss, rossetti e via dicendo, ma anche per farli durare di più, soprattutto quando si tratta di prodotti opachi ed a lunga tenuta, che tendono a seccare ulteriormente le labbra.
Inoltre, l’esfoliazione è importante sia per viso e corpo, che per le nostre labbra e va effettuata sia d’estate che d’inverno, ascoltando le necessità della nostra bocca. Ovviamente l’applicazione di balsami idratanti e burro-cacao aiuta molto a mantenere le labbra levigate e idratate, ma è comunque sempre importante rimuovere le cellule morte, in modo tale da riequilibrare, levigare e migliorare struttura e aspetto delle labbra. Ma di cosa è fatto lo scrub per le labbra che ci aiuta a fare tutto ciò?

Di cosa è fatto uno scrub per labbra?

Solitamente uno scrub per labbra fatto in casa, o acquistato, contiene principalmente due ingredienti: un esfoliante e un agente nutritivo o emolliente, che fornisce una base idratante per l’esfoliante, rendendone più semplice l’applicazione sulle labbra. Questi due elementi vanno di pari passo per idratare e levigare le labbra.
Alcuni emollienti che troviamo spesso negli scrub per le labbra, e che sono dunque la base cremosa o grassa, sono per esempio il burro di karitè, l’olio di cocco, l’olio di avocado, l’olio di jojoba o il burro di cacao.
Inoltre, la maggior parte degli scrub per labbra contengono anche degli ingredienti detti umettanti che, attirando l’acqua sulla superficie della pelle, ne favoriscono la ritenzione idrica. Alcuni esempi di umettanti sono l’aloe, la glicerina e il miele, quest’ultimo è quasi il re degli scrub labbra fatti in casa.
Per quanto riguarda gli esfolianti, si tratta di frammenti solidi che vanno a rimuovere le cellule morte e le pellicine, e sono mischiati alla base cremosa e/o all’umettante. Tra gli esfolianti naturali delicati più comuni troviamo ad esempio lo zucchero bianco o di canna, il cocco, il caffè, l’avena, il sale.
Qui di seguito vediamo insieme alcune ricette per creare degli scrub labbra fai da te.

Ricette per scrub labbra fai da te

Scrub labbra fatto in casa con cocco e miele

  • Si tratta di uno scrub per labbra semplicissimo e super efficace che si realizza mescolando
  • 1 cucchiaio di olio di cocco,
  • 1 cucchiaio di miele organico,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • mezzo cucchiaio di acqua tiepida.

Come prima cosa vanno uniti e amalgamati l’olio di cocco ed il miele. Quindi si aggiungono lo zucchero di canna e l’acqua tiepida.
A questo punto il composto va applicato sulle labbra con movimenti circolari, sfregando per circa 3 minuti. Il tutto va poi rimosso con acqua tiepida. Questo scrub, oltre a rimuovere bene le cellule morte, risulta efficace anche perché l’olio di cocco è ricco di antiossidanti e acidi grassi che nutrono la pelle in profondità, mentre il miele ha naturalmente delle proprietà curative.

Labbra naturalmente carnose e levigate con la cannella

Un ottimo scrub fatto in casa è quello a base di cannella e miele, il quale, come abbiamo già detto precedentemente, è uno degli ingredienti “re” degli scrub fai da te. Per questo scrub labbra servono

  • mezzo cucchiaino da tè di cannella,
  • mezzo cucchiaio di miele grezzo
  • mezzo cuccino di olio d’oliva.

È sufficiente combinare insieme gli ingredienti e mescolarli perfettamente per ottenere un composto da applicare con i polpastrelli sulle labbra. Strofinatelo gentilmente per rimuovere le cellule morte e risciaquate. Questo scrub non solo rende le labbra levigate e morbide, ma anche più carnose! La cannella, infatti, è sia un esfoliante che un lip plumper naturale, cioè naturalmente rende le labbra più sode e voluminose.

Labbra in salute con il caffè

Un’altra ottima ricetta per uno scrub per labbra fatto in casa è quello a base di caffè e miele. Bastano

  • 1 cucchiaio di fondi di caffè
  • 1 cucchiaio di miele

Questi due cucchiai devono essere mischiati e ben amalgamati. Il composto va picchiettato sulle labbra e massaggiato con movimenti circolari per almeno un minuto, per poi lasciarlo riposare come una maschera labbra per un altro minuto. Quindi basta lavare via il tutto con acqua calda e idratare bene con un balsamo labbra. I fondi di caffè sono una sorta di arma segreta che, se usata su pelle e labbra, le fa sembrare subito in salute. La combo con il miele è un metodo affidabile per esfoliare e idratare le labbra in modo efficace.

Sale, un elemento perfetto per uno scrub per labbra fatto in casa

Il sale marino è un grandioso esfoliante. In questo scrub per labbra, le sue proprietà leviganti vengono unite a quelle dello zucchero bianco e mescolate all’olio di cocco, che abbiamo già visto essere un idratante eccellente. Per realizzare questo scrub bastano

  • 1 cucchiaino da tè di sale marino,
  • 2 cucchiaini da tè di olio di cocco
  • 1 o 2 gocce di olio essenziale di lavanda (facoltativo)

L’olio essenziale di lavanda è un potente rigenerante cutaneo, ha proprietà cicatrizzanti, calmanti, ed è un efficace antibatterico e disinfettante. Lo scrub va applicato in maniera generosa sulle labbra e sfregato per un minuto sempre con movimenti circolari, mantenendo le labbra chiuse. Dopo aver sciacquato con acqua tiepida, il risultato immediato saranno labbra morbide e rosee.

Scrub labbra fai da te con bucce d’arancia

Per questo scrub servono

  • 2 cucchiai di polvere di buccia d’arancia essiccata,
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 10-12 gocce di olio di mandorle.

Per ottenere la polvere di buccia d’arancia essiccata, è sufficiente triturare le bucce fino ad avere una polvere fine. Quindi si aggiungono lo zucchero di canna e l’olio di mandorle, mescolando tutto in una ciotola.
Il composto va sfregato gentilmente sulle labbra per circa 30 secondi. Quindi rimuovete tutto con una salvietta umida o lavate con acqua tiepida. Questo scrub è benefico perché la buccia d’arancia è eccellente per trattare le labbra scolorite, mentre l’olio di mandorle nutre e idrata labbra secche e screpolate. Infine, lo zucchero è ancora una volta l’esfoliante efficace che dona labbra dall’aspetto sano.