Scarpe da ginnastica per il tempo libero: come scegliere le più adatte

325

Scegliere le scarpe da ginnastica per il tempo libero non è sempre facile. Ecco, quindi, una piccola guida per aiutarvi nella scelta.

Scarpe da ginnastica per il tempo libero: le caratteristiche indispensabili

Le scarpe da ginnastica devono essere soprattutto comode ed adatte per una camminata svelta o lunghe passeggiate.
Ecco perché le scarpe con cui dovete camminare tanto devono avere alcune caratteristiche fondamentali che vi permettano di non avvertire dolore ai piedi se camminate o siete in piedi per tanto tempo. Abbiamo cercato di riassumere qui di seguito tutte le pricipali caratteristiche che dovrebbero avere delle scarpe da ginnastica comode:

  • Pianta larga e tonda in modo che le dita del piede non si sentano troppo strette
  • Ottimo grip in modo che non si scivoli e si cammini in sicurezza
  • Tessuti morbidi per evitare fastidiose vesciche
  • Versatilità in modo da portarsi dietro un unico paio di scarpe
  • Sobrietà per abbinarle facilmente
  • Forma del tallone per evitare la tipica vescica dietro
  • Impermeabilità per non ritrovarsi con piedi umidi e poi funghi
  • Traspirabilità in modo che il piede non sudi troppo causando micosi alle unghie
  • Ammortizzazione per evitare mal di schiena
  • Ottimo rapporto qualità prezzo, evitate di prendere delle scarpe da camminare solo perché di gran moda. Costano di più e ci sono tantissime scarpe comode per camminare che non hanno prezzi esorbitanti e di marchi famosi per la loro qualità come Asics, Skechers, Brooks, Saucony, Nike, Adidas.
  • Devono tener conto della stagione e del terreno
  • Suola in memory foam per maggiore sensazione di benessere
  • Peso della scarpa non deve essere troppo leggero in modo da ammortizzare bene il passo
  • Evitare le scarpe con pelliccia dentro tipo le UGGS che a primo acchito sembrano le scarpe più comode del mondo ma non danno il supporto corretto al piede
  • tacco di 3-4 centimentri per una corretta estensione del tendine di Achille

Migliori scarpe da ginnastica per il tempo libero

Qui di seguito vi proponiamo quelle che secondo noi sono le migliori scarpe da ginnastica per camminare bene nel tempo libero. Si tratta si scarpe da ginnastica in grado di sostenere i piedi quotidianamente per evitare distorsioni, tendiniti o fratture, quelle che assicurano il massimo comfort ai nostri piedi durante lunghe camminate o lunghe ore in piedi. Con queste scarpe comode andate sul sicuro, i vostri piedi non vi faranno male a fine giornata.

Skechers Graceful – Get Connected: scarpe da ginnastica comode e versatili

Le Skechers Graceful sono le scarpe da ginnastica più comode in assoluto per camminare. Esistono in diversi colori e sono adatte a lunghe camminate senza problemi e fastidi come vesciche o piante del piede doloranti grazie al comodissimo plantare memory, niente talloni tagliati o dita del piede strette essendo la punta bella comoda. Si cammina a lungo e comodi. Adatte per chi deve camminare tanto durante la giornata. Ideali per camminate veloci, lavorare molte ore in piedi e per viaggi in cui si cammina tanto.

Skechers – Synergy-Moonlight Madness: scarpe per camminare in estate

Anche questo modello di Skechers entra di diritto tra le scarpe da ginnastica più comode per camminare. Sembra di camminare su un materasso grazie al memory foam della suola. Ottima traspirabilità del piede, ma fredde d’inverno.

ASICS Gel-Nimbus 20 Lite-Show: le scarpe da ginnastica per camminare bene tecnologiche

Scarpe molto comode grazie anche al Gel sul tallone che dà quella sensazione di benessere come il memory foam. Sono estremamente belle esteticamente e ogni dettaglio è curato dal punto di vista tecnologico per offrire il massimo comfort. Sono tra le migliori scarpe da running grazie alla loro tecnologia avanzata.

Adidas Ultra Boost: scarpe da ginnastica per il tempo libero comode e belle

Queste scarpe hanno il memory foam all’interno che le rende davvero comode con una tecnologie particolare in capsule. Le mettiamo all’ultimo posto perché sono anche le più costose: il loro prezzo si aggira intorno alle 180-200 euro.

Le migliori scarpe da ginnastica per chi è in sovrappeso

Nella scelta delle scarpe da ginnastica per chi è in sovrappeso si deve innanzitutto controllare che la suola sia molto resistente ed elastica per permettere una corretta camminata. Le Clarks Cloudstepper sono un’ottima scelta per la vita di tutti i giorni, se invece si vuole uscire a camminare l’ideale sarebbero le New Balance Comfort Pack, le Asics Gel Nimbus e le Hoka One-One Bondi 6.